PORTOGRUARO BLOCCATO SUL PAREGGIO DALL’ECLISSE CARENIPIEVIGINA

ORTOGRUARO – ECLISSE CARENIPIEVIGINA 0-0

Portogruaro (3-5-2): Mason (5’ st Bravin), Cofini, Zamuner, Bertoia, D’Odorico, D. Basso (5’ st De Pin), Bronzin, Zanin (29’ st Burigotto), Alcantara, Franceschini (15’ st Sestu), Facca (29’ st Favret). A disp. Bravin, Sandoletti, Franzin, Girardi, Franceschetto. All. Mauro Conte.

Eclisse Carenipievigina (3-5-2): Della Colletta, F. Basso, Moretti, Tomasi, Segat, Mognon, Dalla Vedova (42’ st Diomandè), De Faveri (22’ st Riva), Janko, Sakajeva (48’ st Sane), Floris. A disp. D. Casagrande, Longo, Damuzzo, A. Casagrande,Del Prete, Frozza. All. Stefano Della Bella.
Note: ammonito Bertoia. Angoli 5-3. Recuperi pt 0’, st 4’. Spettatori 200 circa.

Portogruaro. Risultato ad occhiali tra Portogruaro ed Eclisse Carenipievigina che al Mecchia non vanno oltre uno scialbo 0 a 0. Partita bruttina e con ben poche occasioni da segnalare: Portogruaro in giornata opaca e destatosi dal torpore troppo tardi, trevigiani arrivati con l’intento poi riuscito di portare a casa un punto con una difesa a oltranza che ha ben retto.

Portogruaro in completo granata, con il classico 3-5-2: out gli infortunati Bavena, Girardi e Sestu, vengono sostituiti da Mason, Basso e Bronzin. L’altra novità rispetto a una settimana fa è Facca in attacco al posto dello squalificato Costa. Maglia bianca invece per il team di Pieve di Soligo, in campo con un modulo speculare sulla carta ma nella realtà dei fatti molto più attendista. I due esterni Floris e Basso restano molto bassi, portando la difesa a 5. Davanti Janko e l’ex Sakajeva. Al 5’ Bronzin va via sulla sinistra, cross in mezzo per Facca che di testa manda sul fondo. Al 19’ lancio di Basso per Facca che davanti al portiere non riesce a stoppare la palla, in ogni caso era fuorigioco. Al 27’ Alcantara serve in profondità Bronzin, bravo Della Colletta in uscita bassa ad anticiparlo. Azione quasi fotocopia al 33’ con gli stessi due giocatori protagonisti, il portiere dell’Eclisse sceglie ancora bene i tempi dell’intervento. Il primo tempo è decisamente brutto, il Portogruaro si affida praticamente solo ai lanci per le punte, saltando sempre il centrocampo, e si va così al riposo sullo 0 a 0.

All’8 corner di Franceschini, sponda di Cofini, Facca si ostacola con Alcantara davanti a Della Colletta e clamorosamente manda alto da due passi. Al 12’ Facca dal limite, approfitta di un errore della difesa, va al tiro sfiorando la traversa. L’Eclisse Carenipievigina sul ribaltamento di fronte, tiro di Francesco Basso da posizione invitante ma è debole e centrale. Al 24’ tiro dal limite di Sestu, Della Colletta si allunga e blocca a terra. Al 38’ Burigotto va via in velocità a Segat, entra in contatto con Della Colletta, l’arbitro giustamente assegna la rimessa dal fondo e non il calcio di rigore. Al 40’ cross di Favret, Alcantara è scavalcato di un soffio. Nel finale i granata si gettano in avanti con tutti gli effettivi ma il risultato non si sblocca.

 

Da Tuttocampo.it

iscriviti ora

Iscriviti alla nostra Newsletter per restare sempre aggiornato sulle nostre iniziative ed attività e ricevere in anteprima notizie e curiosità sulle nostre squadre.

biglietti

INGRESSO TRIBUNA

BIGLIETTO UNICO = € 10,00

ABBONAMENTO TRIBUNA 

SOSTENITORE = € 150,00

INTERO = € 100,00

RIDOTTO (Donne, Over 65, Ragazzi da 12 a 18 anni) = € 80,00

 

Sconto del 50% per chi aveva sottoscritto l’abbonamento l’anno scorso

INGRESSO CURVA B/C

BIGLIETTO UNICO = € 5,00

ABBONAMENTO FEMMINILE

POSTO UNICO = € 70,00

 

Sconto del 50% per chi aveva sottoscritto l’abbonamento l’anno scorso