UN PORTO TUTTO CUORE FA IL COLPACCIO A ODERZO

OPITERGINA – PORTOGRUARO 0-1

 

Opitergina (3-5-2): Sartorello, Fiore (20’ st Pluchino), Ianneo, Chitolina (10’ st Gallina), Bressan (27’ st Scomparin), Vidor, Carniello, Daniel (36’ st Sautto), Rocco (27’ st Corrò), Cima, Zorzetto. A disp. Vizzo, Gusso, Pignata, Peruzzetto. All. Maurizio Costantini.

Portogruaro (3-5-2): Bavena, Cofini, Zamuner, D’Odorico, Franceschini (36’ st De Pin), Bertoia, Girardi (41’ st Sandoletti), Zanin (36’ st Bronzin), Sestu (41’ st Favret), Costa, Alcantara (30’ st Facca). A disp. Mason, Franzin, Burigotto, Basso. All. Mauro Conte.

Reti: st 16’ D’Odorico.

Arbitro: Carrisi di Padova (assistenti Moraitis di Treviso e Colucci di Padova)

Note: espulso Costa al 43’ del pt per somma di ammonizioni. Ammoniti Carniello, Gallina, Costantini, Cofini, De Pin. Angoli 0-7. Recuperi pt 1’, st 5’. Spettatori 370 circa.

 

Oderzo. Vittoria di cuore del Portogruaro che, in dieci per oltre un tempo per l’espulsione di Costa, sbanca 1 a 0 lo stadio Opitergium. A decidere l’incontro il colpo di testa di D’Odorico al 16’ della ripresa, il quale ha così ripetuto il gol siglato all’andata. Prestazione di grande solidità e compattezza dei granata, bravi a sfruttare ancora una volta le palle inattive, che  ci permette di mantenere la vetta della classifica.

Completo bianco per l’Opitergina, schierata da mister Costantini con il 3-5-: sulle fasce Bressan e Rocco, di punta Zorzetto viene preferito a Pluchino. Modulo speculare per il Porto di Mauro Conte, in campo in maglia granata. Linea difensiva solita con Zamuner, Cofini e D’Odorico, centrocampo molto giovane, Al 10’ punizione sulla destra battuta da Cima, un paio di deviazioni in area, Bavena grande parata ma era fuorigioco. Al 17’ piazzato per il Portogruaro dal limite, tira Zamuner ma colpisce la barriera. Al 25’ cross di Sestu, D’Odorico di testa non ci arriva per un soffio e poi la difesa di casa spazza in angolo. Al 30’ traversone dalla destra di Bressan, Bavena respinge ma poi a resta a terra, l’arbitro fa proseguire comunque il gioco, ci prova Cima che sfiora la traversa. È comunque il Portogruaro a gestire maggiormente il possesso, arenandosi però sempre al limite dell’area difesa da Sartorello. Al 44’ Costa interviene da dietro su Zorzetto: l’arbitro è lì a due passa ed estrae il giallo, per l’attaccante scatta l’espulsione perché era già stato ammonito. Si chiude qui un primo tempo avarissimo di occasioni.

La ripresa inizia sulla falsariga di quanto visto nei primi 45 minuti, due squadre guardinghe attente a non scoprirsi. Il Portogruaro è in dieci ma tatticamente non muta assetto più di tanto schierandosi con il 3-5-1. Al 9’ da posizione leggermente defilata Zorzetto non inquadra lo specchio. Sul piano del gioco l’Opitergina prova a sfruttare l’uomo in più senza tuttavia fare molto. Al 16’ i granata si portano avanti: Alcantara si conquista una punizione sulla destra, batte Sestu per D’Odorico che stacca più alto di tutti, la palla colpisce la traversa e poi rimbalza oltre la linea. L’arbitro convalida per la gioia di tutta la squadra L’Opitergina prova a imbastire una reazione che è però piuttosto piatta e il Portogruaro rischia veramente pochissimo. Anzi, i granata non disdegnano le ripartenze, in una di questa al 33’ ci prova Sestu ma Sartorello blocca a terra. Al 39’ punizione per l’Opitergina dal limite, Cima tira alto. Al 45’ è attento Bavena a trattenere la girata di Pluchino. Al 48’ è nuovamente decisivo il nostro portierone, questa volta nel respingere un insidioso tiro-cross di Carniello. A tempo ormai scaduto Facca salta secco Gallina, va al tiro ma Sartorello dice di no.

 

iscriviti ora

Iscriviti alla nostra Newsletter per restare sempre aggiornato sulle nostre iniziative ed attività e ricevere in anteprima notizie e curiosità sulle nostre squadre.

biglietti

INGRESSO TRIBUNA

BIGLIETTO UNICO = € 10,00

ABBONAMENTO TRIBUNA 

SOSTENITORE = € 150,00

INTERO = € 100,00

RIDOTTO (Donne, Over 65, Ragazzi da 12 a 18 anni) = € 80,00

 

Sconto del 50% per chi aveva sottoscritto l’abbonamento l’anno scorso

INGRESSO CURVA B/C

BIGLIETTO UNICO = € 5,00

ABBONAMENTO FEMMINILE

POSTO UNICO = € 70,00

 

Sconto del 50% per chi aveva sottoscritto l’abbonamento l’anno scorso